watson campagna equinvest watson campagna equinvest watson

Prospettive di sviluppo costante: è questa una delle caratteristiche di WatsON, che ha scelto Equinvest per la propria campagna di equity crowdfunding.  

La società di Information Technology, che da tempo si occupa di Salesforce Automation focalizzandosi sulla semplicità d’uso per gli utenti, negli ultimi tre anni ha triplicato il numero dei clienti. E non ha intenzione di fermarsi: l’obiettivo, per i prossimi 3 anni, è ancora di triplicare le postazioni, con una marginalità che si attesta al 70% gross margin (break even point superato già durante lo scorso anno). Nel 2019 l’impresa punta ai 3 milioni di fatturato in tutta Europa, con 1 milione di ebitda.

La piattaforma EasyCall, prodotto di punta di WatsON creato per i contact center, ha in particolare una redditività composita che si basa su due fattori: la vendita delle postazioni e quella del traffico voip; a queste poi si aggiungono i progetti ad hoc che hanno valenza una tantum.
La vendita delle postazioni in cloud ha una redditività alta, trattandosi esclusivamente di software, quella della vendita di traffico, invece, ha una marginalità minore.

In media si arriva ad una redditività del 50% per la piattaforma che cresce con l’aumentare del numero di clienti serviti.

Il gruppo di lavoro, ma anche e soprattutto il metodo e l’esperienza fanno sì che in breve tempo WatsON possa “vestire” il prodotto adattandolo a ogni cliente. Uno dei vantaggi di WatsOn è infatti rappresentato dall’adattabilità dei servizi a clienti di tutte le dimensioni, dalle grandi aziende alle piccole imprese; ciò è possibile per via della semplice implementazione e dei costi molto competitivi sul mercato, che consente a Watson da un lato di approcciare clienti notevoli come Edison, dall’altro di gestire la “coda lunga”.Questo è uno dei punti di forza dell’impresa: ogni cliente ha il suo modo di lavorare e quindi genera una verticalizzazione ad hoc. Di conseguenza sono proprio i clienti che ne chiedono, di volta in volta, una versione personalizzata.

L’investimento in WatsON può garantire agli investitori stabilità, ritorni elevati ma rischio più contenuto rispetto agli investimenti in startup: il sistema pay per use (ossia prepagato) permette di mantenere una posizione finanziaria netta sempre positiva. In questo modo è annullato il rischio di perdita su crediti, che in questo settore è molto sentito. L’investimento viene quindi fatto in un’azienda sana,con un business model molto solido e una base di fatturato in costante crescita da 4 anni, che genera margini e utili.

Sicuramente delle ottime premesse per tutti coloro che decideranno di supportare la crescita di questa azienda.

Letto 762 volte Ultima modifica il Martedì, 21 February 2017 17:13
Devi effettuare il login per inviare commenti

Equinvest S.r.l.

  • Piazza del Popolo 3, Roma
  • Tel: +39 02 92853972
  • Fax: +39 06 92943542
  • ti.tsevniuqe@enoizerid
  • P.IVA 12917981008
  • Capitale sociale
  • € 1.056.982,55 i.v.

Social