23 Gen

INVESTMENT COMPACT – CROWDFUNDING PER PMI INNOVATIVE

Di 
(0 Voti)

Con l’approvazione del decreto legge denominato Investment Compact il Consiglio dei Ministri hai di fatto aperto il mercato del crowdfunding alle PMI innovative.

 

Dopo le startup innovative nasce quindi la categoria di “PMI innovative” costituita dalle PMI non quotate con bilancio certificato e in possesso di almeno due tra i seguenti tre requisiti: spese in R&S almeno pari al 3% del maggior valore tra fatturato e costo della produzione; impiego di personale altamente qualificato in misura almeno pari a un quinto della forza lavoro complessiva; detentrici, licenziatarie o depositarie di un brevetto o un software registrato alla SIAE. Alle PMI innovative si applica la disciplina delle start-up innovative, a eccezione delle disposizioni in ambito di diritto fallimentare e di regolamentazione del mercato del lavoro.

La strada intrapresa dal Governo sembra essere quella giusta per lo sviluppo del mercato del crowdfunding, cui potranno accedere anche le PMI innovative iscritte in apposito registro tenuto presso le Camere di Commercio.

Letto 2375 volte Ultima modifica il Mercoledì, 25 February 2015 04:02
Fabio Bancalà

Entrepreneur

Devi effettuare il login per inviare commenti

Equinvest S.r.l.

  • Piazza del Popolo 3, Roma
  • Tel: +39 02 92853972
  • Fax: +39 06 92943542
  • ti.tsevniuqe@enoizerid
  • P.IVA 12917981008
  • Capitale sociale
  • € 311.839,70 i.v.

Social